ECOBONUS 65% DOMOTICA

SLIDE_SITO_HOME

Dal 1° gennaio 2017 la detrazione al 65% IRPEF, Ecobonus, come nel 2016, è stata estesa alle spese domotica, ossia, alle spese per l’acquisto, installazione e messa in opera di impianti domotici e dispositivi multimediali che consentono il ”controllo a distanza” del riscaldamento, della climatizzazione, dello scaldacqua, della luce ecc.
Ai fini di riconoscimento dell’agevolazione, tali impianti, dovranno consentire oltre che l’accensione e lo spegnimento a distanza dei dispositivi, anche di mostrare i consumi degli impianti.
Un impianto domotico incrementa il valore dell’immobile, la possibilità di gestire la temperatura. Spegnere o regolare le luci della propria casa anche da remoto rappresenta una soluzione ottimale per risparmiare energia. È dimostrato che un edificio equipaggiato con un impianto domotico consente una notevole riduzione degli sprechi sul consumo energetico riflettendosi in modo positivo anche sulla bolletta, grazie a un risparmio che può arrivare fino a quasi il 30%. Un sistema domotico migliora il comfort abitativo, ad esempio grazie al controllo remoto delle temperature, è possibile preriscaldare un’abitazione qualche ora prima del rientro nella casa stessa trovandosi subito l’ambiente riscaldato senza sprechi.
Tramite l’automazione domestica, Steam Service offre soluzioni integrate per l’efficienza energetica della casa e invita a toccare con mano l’innovazione prenotando la dimostrazione presso il punto vendita in Piazza Bagolino n. 14, o contattando l’azienda al numero +39 0924 21765